Chiesa di Santa Maria del Piano a Villapiana

La Chiesa di Santa Maria del Piano a Villapiana fu edificata nel Medioevo, tra il XIII e XIV secolo principalmente in stile gotico, ma presenta molti rifacimenti appartenenti allo stile barocco. Grazie alla sua conformazione, questa Chiesa è inserita nell'elenco dei monumenti nazionali. Osservando con attenzione l’edificio, si può notare un campanile circondato dai resti di strutture medievali. La facciata principale è su due livelli ed è scandita da alte lesene, mentre il portale principale è sormontato da un timpano decorativo. L'interno della Chiesa di Santa Maria del Piano a Villapiana è a tre navate ed è arricchita da numerose decorazioni in stile barocco. L'altare maggiore è in marmo e, sempre all’interno, si trova la cappella dedicata a Santa Anna, dotata di una lastra sepolcrale risalente al Seicento. Oltre alla statua lignea di Santa Maria del Piano, a cui la Chiesa è dedicata, custodisce al suo interno anche un battistero litico trecentesco e due quadri in le…
Leggi tutto
  • 0

Monumento ai Caduti delle Guerre Mondiali a Villapiana

Monumento ai Caduti delle Guerre Mondiali a Villapiana Nel 1925 fu fatto realizzare un Monumento dedicato ai Caduti della Prima Guerra Mondiale, posto originariamente sulla parete del vecchio Municipio e successivamente trasferito nella piazza principale di ⇒ Villapiana. Osservando il monumento si resta subito colpiti dalla colomba di bronzo che sovrasta la lastra marmorea e riporta tutti i nomi dei caduti in guerra di Villapiana. Nel 1984 fu realizzata una seconda lapide in onore dei caduti durante la Seconda Guerra Mondiale e all’interno di essa si fece incorporare la prima, a dimostrazione del forte senso di patriottismo e di appartenenza dei villapianesi. Il Monumento ai Caduti delle Guerre Mondiali a Villapiana attuale è costituito dunque da un lapide in marmo sulla quale sommità è posta un’aquila in bronzo. Sulla lapide centrale sono raffigurati una colonna spezzata con una ghirlanda, un elmetto con armi e rami di alloro e quercia e due torce rovesciate. Sito…
Leggi tutto
  • 0

Torre Saracena a Villapiana

Torre Saracena a Villapiana E' ben visibile percorrendo la SS106, in località 111 a ⇒ Villapiana, nei pressi del torrente Saraceno da cui prende il nome. Venne costruita come avamposto di difesa e avvistamento per opporsi agli attacchi dei pirati provenienti dalla Turchia. La Torre fa parte dell'impianto di difesa di cui fanno parte anche la ⇒ Torre Spaccata di Amendolara e la ⇒ Torre di Albidona. La Torre Saracena a Villapiana presenta una struttura in pietra e malta di forma cilindrica rastremata in alto, dove termina con un cornicione merlato. Il coronamento superiore è a mensole accompagnate da archetti in stile aragonese. Sito Istituzionale    
Leggi tutto
  • 0