Convento di Santa Maria degli Antropici a Nocara

Su una terrazza panoramica che dalle alte rocce si affaccia sul versante interno delle sue vallate, sorge il Convento di Santa Maria degli Antropici a Nocara. Questo si trova a circa un chilometro e mezzo, in linea d'aria, dal centro urbano, distanza che anticamente si percorreva lungo un sentiero che dal monte scendeva ripido fino al paese. Nel XVII secolo, mediante il raggruppamento di diverse costruzioni realizzate in più fasi, prese forma il Convento di Santa Maria degli Antropici a Nocara, fino ad acquisire la configurazione attuale. E' costituito da quattro bracci sviluppatisi, in due piani, attorno ad un cortile rettangolare. Nella facciata principale, che si trova rivolta ad est, si aprono la porta d'ingresso della cappella e il portone dell'androne, attraverso il quale si accede al cortile. Queste aperture sono incorniciate da portali lavorati in pietra locale da artigiani di ⇒ Nocara. La parte più a nord della facciata principale è occupata da una cappella…
Leggi tutto
  • 0

Chiesa di San Nicola di Bari a Nocara

La Chiesa di San Nicola di Bari a Nocara si erge maestosa sopra una delle cime più alte del paese che, con la sua millenaria storia e la sua antica quanto preziosa architettura, si affaccia sulla piazza che domina il paesaggio sottostante, ma il suo profilo si può distinguere fino alla valle del torrente Canna. È intitolata a San Nicola di Bari, vescovo di Mira, uno dei santi più venerati dalla tradizione religiosa bizantina. La Chiesa di San Nicola di Bari a ⇒ Nocara risale al Medioevo, anche se la struttura medievale dell'edificio è nascosta sotto gli ampliamenti e le ristrutturazioni avvenute a posteriori. Infatti durante gli anni 1796-1797, si svolsero i lavori di decorazione con la realizzazione dei ricchi stucchi barocchi che diedero all'edificio l'aspetto attuale. Altri lavori all'esterno furono realizzati nel 1853, come il consolidamento della parte inferiore del prospetto destro, in prossimità della strada, che lo separa dalla vallata sottostante. Attraverso una …
Leggi tutto
  • 0

Cappella dell’Annunziata a Nocara

La Cappella dell'Annunziata a Nocara sorge nella periferia di Nocara, nei pressi delle antiche mura del paese, oggi scomparse, e della torre poligonale. A causa della forte pendenza del terreno, la Cappella dell'Annunziata a Nocara si innalza su due piani. Prima della costruzione degli edifici adiacenti la cripta era raggiungibile direttamente dall'esterno. Oggi dall'ingresso sulla strada si accede all'attuale piano terra. L'esterno della Cappella è costituito da un'unica navata rettangolare orientata ad est, coperta con capriate lignee, separata del presbiterio mediante un arco trionfale. Alla cripta si accede grazie ad una botola presente sul pavimento del presbiterio. Questa è formata da un piccolo locale, delimitato da tre lati da arcosoli, destinati alla deposizione dei defunti, al quarto lato si apriva la porta d'ingresso. Lo spazio è coperto da una volta a botte, riccamente decorata con dipinti che imitano modanature e partizioni architettoniche. Si può ammi…
Leggi tutto
  • 0