Ammirando la Chiesa della visitazione della Beata Vergine Maria a Rocca Imperiale ci si rende subito conto che questa riprende il motivo del Castello Svevo di ⇒ Rocca Imperiale, quello di una nave che, in questo caso, deve condurre i fedeli al cielo.

È stata istituita nel 1964 e l’attuale opera architettonica, dopo varie costruzione nel corso degli anni, fu inaugurata nel 2001.

La struttura interna della Chiesa ha la forma di un anfiteatro ed è stata cosi pensata per dare la possibilità ai fedeli di avere una corretta ed equa visione delle celebrazioni liturgiche.

La volta è in legno lamellare e crea figure geometriche che le conferiscono un certo senso di dinamismo e di mobilità.

La Chiesa della visitazione della beata Vergine Maria a Rocca Imperiale presenta al suo interno alcune opere d’arte come il Tabernacolo, realizzato interamente al suo interno durante la sua costruzione, intagliando a mano libera le tessere, ossia materiali pregiati provenienti da Murano che compongono il mosaico.

Grazie alla luce che filtra, l’opera crea giochi di irraggiamento, mentre al centro della porta vi è un cuore in bronzo argentato, a testimonianza dell’amore di Dio che mette al primo posto sempre i suoi fedeli. Osservando attentamente la raggiera del mosaico, si può notare che crea grattacieli e casupole, e questo rappresenta la luce di Dio che illumina sia le grandi città che i piccoli paesi.

Il Paliotto dell’altare in bronzo, raffigura l’istituzione dell’eucarestia. Dietro di esso si trova un presbiterio in marmo con sedia per chi presiede le celebrazioni. Questo raffigura il colle del Calvario sul quale si erge il Cristo Crocifisso, anch’esso in bronzo.

Chiesa della visitazione della beata Vergine Maria a Rocca Imperiale

A ridosso dell’altare si trova un ambone a forma di biga figurante i simboli dei quattro evangelisti, che sono aquila, leone, bue e angelo.

In prossimità dell’ambone vi è il Battistero, con base in bronzo a tuttotondo raffigurante una colomba, simbolo dello Spirito Santo, che sostiene una coppa in marmo delle stesse tonalità dell’altare, sormontata da un coperchio, sempre di bronzo, recante alle estremità un bassorilievo raffigurante San Giovanni Battista.

Un contributo fondamentale è stato quello dei fedeli nella realizzazione della Chiesa della visitazione della Beata Vergine Maria  a Rocca Imperiale.
L’istituzione della festa liturgica della Visitazione ha origini antichissime. Infatti risale al 1389, per volontà di papa Urbano VI e promulgata da Papa Bonifacio IX.
Ogni anno ad Agosto ricorrono i festeggiamenti in onore della beata Vergine Maria con la solenne messa e la processione. Seguono poi musica, balli ed i tradizionali fuochi d’artificio.

Sito della Diocesi

Chiesa della visitazione della Beata Vergine Maria, Traversa A Domenico Toscani, Rocca Imperiale, CS 87074

Telefono: 0981 93305

Orari Sante Messe:
Periodo invernale
Feriale ore 17.30
Festivo ore 8.30 – ore 11.15 – ore 18.00
Periodo estivo
Feriale ore 19.00
Festivo ore 19.00 (sabato) – ore 8.30 / ore 19.00 (domenica)

Ratings & Reviews

No reviews yet. Be the first to write one!

Write a Review